The Vigil

Genere: Horror

Regia: Keith Thomas
Con: Dave Davis, Menashe Lustig, Malky Goldman, Lynn Cohen, Fred Melamed, Nati Rabinowitz.
Yakov è al verde e ha bisogno di guadagnare qualche soldo, così accetta l'offerta del rabbino Shulem. Per quattrocento dollari dovrà svolgere la funzione di shomer per un uomo appena deceduto, Ruben Litvak, il che significa che dovrà vegliare sulla salma del defunto per proteggerla da tutti gli spiriti maligni. Il ruolo è di per sé già alquanto inquietante e, ad aumentare l'angoscia, si aggiunge il fatto che la persona incaricata prima di Yakov, ha iniziato la nottata ma se n'è andato di corsa per la paura. La casa del defunto Litvak, un uomo sopravvissuto all'Olocausto, che ha vissuto gli ultimi anni da recluso e in compagnia di una moglie ormai demente, sembra nascondere un'oscura entità. É così che la notte di veglia si trasforma in un'indagine nel seminterrato dell'abitazione, diventata dimora di un'entità malvagia. Il film è diretto da Keith Thomas che sceglie Dave Davis per vestire i panni del giovane protagonista.