Lamb

Genere: Horror

Regia: Vladimir Johannsson
Con: Noomi Rapace e Hilmir Snaer Gudnason
L’esordiente regista Valdimar Jóhannsson fa centro al primo colpo con “Lamb”, film horror con risvolti quasi fantasy premiato al Festival di Cannes nella sezione “Un Certain Regard” per la sua originalità. La pellicola, infatti, tratta alcuni temi sociali, come l’essere genitori, attraverso metafore e simbolismi che trovano la loro espressione nel mondo animale. La storia è ambientata in Islanda, per la precisione in una fattoria isolata, dove vivono Maria (Noomi Rapace) e Ingvar (Hilmir Snær Guðnason). La coppia trascorre con tranquillità le giornate prendendosi cura del gregge fino a quando un giorno, dopo aver aiutato una pecora a partorire, accolgo il piccolo in casa propria per accudirlo come se fosse un figlio. L’evento, per quanto possa sembrare innocuo, porta i due allevatori alla deriva.

Questo film non risulta attualmente in programmazione in alcuna provincia.