Il ragazzo e l'airone

Genere: Animazione

Regia: Hayao Miyazaki
A distanza di dieci anni dall’ultimo lungometraggio - "Si alza il vento" (2013) - il celebre regista d’animazione giapponese Hayao Miyazaki porta sul grande schermo la sua ultima fatica, che, con ogni probabilità e secondo le sue parole, sarà anche l’ultima della sua lunga carriera artistica. La storia si svolge a Tokyo nel 1943 e vede prortagonista Mahito, un ragazzino di dodici anni che perde la madre in un terribile incendio in un ospedale durante la Guerra del Pacifico. Suo padre Shoichi si risposa allora con Natsuko, sua zia. La famiglia decide di trasferirsi e in Mahito cresce il forte desiderio di poter rivedere sua madre. Un giorno, giocando tra le rovine di una torre, il ragazzino incontra un Airone grigio che ben presto mostrerà al ragazzino la strada per un mondo fantastico, dove la morte finisce e la vita trova un nuovo inizio...