Il mio profilo migliore

Genere: Drammatico

Regia: Safy Nebbou
Con: Juliette Binoche, François Civil, Guillaume Gouix, Charles Berling, Nicole Garcia, Claude Perron
Juliette Binoche, l'attrice francese premio Oscar per “Il paziente inglese”, veste i panni di Claire, una splendida cinquantenne che, dopo aver deciso di crearsi una falsa identità su Facebook, si dimezza l’età spacciandosi per una ventenne tramite un falso profilo social. Claire Millaud è una docente universitaria, è separata dal marito, ha due figli e una relazione con Ludo, un uomo più giovane e che non condivide molto con lei. Per spiare l'ex amante decide di crearsi un profilo falso su Facebook, ed è così che Claire diventa Clara, un'attraente ragazza di 24 anni. Attraverso il web, Clara/Claire conosce Alex e tra i due nasce un'attrazione virtuale, che porterà la donna ad innamorarsi. La protagonista si troverà dunque alle prese con un mondo fondato sulla finzione ma con dei sentimenti reali. Con questo film, tratto dal romanzo “Quella che vi pare”, il regista Safy Nebbou racconta la realtà dei sentimenti nell'era dei social, ma anche la storia di una donna di mezza età alle prese con una nuova e ritrovata felicità.