Generazione low cost | v.o. sott. ita

Genere: Drammatico

Regia: Emmanuel Marre
Con: Adele Exarchopoulos, Jonathon Sawdon, Mara Taquin, Alexandre Perrier, Adèle Exarchopoulos
Il duo formato dai francesi Julie Lecoustre ed Emmanuel Marre debutta al cinema con un potentissimo spaccato di vita contemporanea che "incarna un'intera generazione innamorata della libertà" (Le Parisien). Un film di grandissima umanità che racconta la storia di Cassandre, una giovane assistente di volo che lavora per una compagnia low cost ma sogna voli intercontinentali a bordo delle più grandi compagnie aeree. Cassandre vive alla giornata, senza preoccuparsi troppo del futuro e pensando a divertirsi il più possibile. Sempre impegnata e intrappolata nella sua routine frenetica si accorge che la sua vita, all'apparenza piena ed entusiasmante, altro non è che vuota e priva di sinceri legami. Un giorno, Cassandre perde il volo e per la prima volta si mette di fronte alle sue origini e a un trauma che cerca di dimenticare. NOTE DI REGIA. Così parla l'attrice, Adele Exarchopoulos, protagonista del film in uscita nelle sale e del suo ruolo: "Principalmente ho cercato di riscoprire questa sensazione che tutti proviamo negli aeroporti: ci guardiamo intorno, e vediamo sempre qualcuno che aspetta qualcun altro, o qualche risposta, una sequenza di eventi, una certa continuità. Ci sono riunioni e separazioni, momenti molto intimi ed emotivamente carichi che si svolgono in uno spazio enorme e completamente pubblico, visibile a tutti. Sono luoghi inabitabili, perché li attraversi e basta, ma allo stesso tempo sono molto abitati, come le stanze d’albergo o le discoteche".

Questo film non risulta attualmente in programmazione in alcuna provincia.