Adorazione | v.o. sott. ita

Genere: Drammatico

Regia: Fabrice Du Welz
Con: Peter Van den Begin, Laurent Lucas, Benoit Poelvoorde, Beatrice Dalle
Fabrice Du Welz torna a parlare dell’amore malato, questa volta in chiave adolescenziale. Il film, presentato al Locarno Film festival, alterna momenti di tenerezza ad altri di grande tensione come ogni thriller psicologico che si rispetti. La storia è incentrata su Paul (Thomas Gioria, il bambino de “L’affido”, opera prima premiata nel 2017 alla Mostra del Cinema di Venezia), un dodicenne che vive nell’ospedale psichiatrico in cui lavora la madre. Mentre trascorre le proprie giornate lontano da tutti, nei boschi che circondano la clinica, il ragazzino incontra una giovane di nome Gloria (Fantine Harduin), una nuova paziente. I due stringono subito amicizia e Paul finisce anche per prendersi una cotta. Forte del loro rapporto, la ragazza convincerà il nuovo amico ad aiutarla a fuggire dall’ospedale. Proprio durante questa fuga, però, Paul scoprirà i problemi che attanagliano la mente di Gloria.

Questo film non risulta attualmente in programmazione in alcuna provincia.