Una canzone per mio padre

Genere: Drammatico

Regia: Andrew Erwin e Jon Erwin
Con: J. Michael Finley, Brody Rose, Dennis Quaid, Cloris Leachman, Madeline Carroll, Tanya Clarke, Trace Adkins, Rhoda Griffis, Jason Burkey, Gianna Simone
Una canzone per mio padre è la vera storia di Bart Millard, cantante di successo che con “I Can Only Imagine” ha vinto un doppio disco di platino emozionando milioni di persone in tutto il mondo. Nel film lo vediamo dapprima bambino, abbandonato dalla madre e in balia di un padre violento e dipendente dall’alcol; poi adolescente, intento a nascondere i suoi problemi davanti alla fidanzata e a cercare l’ammirazione paterna, inseguendo un sogno non suo, il football americano, precedentemente praticato dal padre. La vita di Bart però ha una svolta, quando scopre - per caso - il suo talento canoro. Dopo il liceo, complice una convivenza con il padre sempre più insostenibile, Bart fugge di casa e si unisce a una band giovanile, che diviene la sua seconda famiglia, con cui gira l’America su un camper. I cinque ragazzi vivono alla giornata, mantenendosi con piccoli concerti nei locali, sino all’incontro con un produttore di successo, Brickell, che farà comprendere a Bart l’importanza di prendere in mano la propria vita, senza “fuggire” dal proprio dolore. Solo dopo un profondo lavoro interiore, Bart riuscirà a ricongiungersi al padre, scrivendo la sua canzone più bella, che cambierà la sua vita e quella di molte altre persone.

Questo film non risulta attualmente in programmazione in provincia di Bologna.