Una doppia verità

Genere: Drammatico

Regia: Courtney Hunt
Con: Keanu Reeves, Renée Zellweger, Gugu Mbatha-Raw, Gabriel Basso, Jim Belushi, Jim Klock, Ritchie Montgomery, Christopher Berry, Lara Grice, Nicole Barré, Lucky Johnson
L'avvocato Richard Ramsay promette alla sua amica Loretta Lassiter di scagionare il suo giovane figlio Mike, sorpreso accanto al cadavere del padre, per di più con un coltello insanguinato in mano, e accusato da subito di omicidio volontario. Nel tentativo di far cadere le accuse, Richard indaga sul caso mentre cerca di conquistare la fiducia del suo cliente che, dopo un'iniziale ammissione di colpevolezza, si è trincerato dietro un muro di silenzio. I primi testimoni e gli agenti arrivati sulla scena del crimine non hanno dubbi nel puntare il dito dritto contro Mike, ma il caso è davvero così semplice? Mentre emergono nuove prove, fra personaggi ambigui, depistaggi e repentini colpi di scena Ramsay fa di tutto per ottenere l'assoluzione del suo cliente, ma si trova a dover fare i conti con la reticenza di Loretta, i metodi della sua nuova collega Janelle e una fitta rete di menzogne e mezze verità. Quando i segreti più oscuri della famiglia Lassiter vengono a galla la storia prende una piega davvero inattesa... Courtney Hunt (qui al secondo lungometraggio dopo "Frozen river - Fiume di ghiaccio" del 2008) dirige un legal drama e coinvolgente da una sceneggiatura di Rafael Jackson (già autore di pellicole come "Via dall'incubo" del 2002, "L'uomo bicentenario" del 1999, "Il tocco del male" del 1998 e "L'impero del crimine" del 1991). Protagonisti Keanu Reeves (in sala nel 2017 con "John Wick - Capitolo 2"), Renée Zellweger (al cinema nel 2016 con la commedia "Bridget Jones's Baby"), Jim Belushi e Gabriel Basso (che ricordiamo nel film "Barely Lethal - 16 anni e spia" del 2015) nel ruolo di Mike

Questo film non risulta attualmente in programmazione in alcuna provincia.