Tutta un'altra vita

Genere: Commedia

Regia: Alessandro Pondi
Con: Enrico Brignano, Ilaria Spada, Paola Minaccioni, Maurizio Lombardi, Gabriele Lustri, Giorgio Colangeli, Monica Vallerini, Daniela Terreri, Giordano Di Cola, Rossella Brescia, Paolo Sassanelli, Irene Antonucci
Enrico Brignano torna al grande schermo per il secondo film di Alessandro Pondi, che ha esordito con "Chi m’ha visto", dopo anni di tv e di sceneggiature. "Tutta un'altra Vita", fondamentalmente è costruito attorno a una sola domanda: "Cosa faresti se il destino ti offrisse di diventare un’altra persona per una settimana?". E' quello che succede a Gianni (Brignano) un tassista romano con una routine consolidata. Ha una moglie e due figli e sogna di vincere la lotteria per cambiare il suo quotidiano scialbo e sempre uguale, incapace com’è di modificare il flusso della sua vita. E quando una coppia benestante, in partenza per una settimana alle Maldive, dimentica nel suo taxi le chiavi della loro meravigliosa villa da mille e una notte, Gianni azzarda: si impossessa della villa e della vita del suo proprietario, finendo in una giostra di emozioni mai vissute prima che culminano nell’incontro inaspettato con Lola (Ilaria Spada), un sogno di ragazza che vede in lui un vincente e che gli sconvolge l’esistenza. Gianni diventa un’altra persona e quella con Lola è davvero ”Tutta un’altra vita”... e sarebbe pronto a mollare tutto per lei se non fosse che al termine della settimana di vacanza i legittimi proprietari ritornano alla villa...