Thor: Ragnarok

Genere: Fantastico

Con: Taika Waititi, Chris Hemsworth, Tom Hiddleston, Jaimie Alexander, Mark Ruffalo, Idris Elba, Cate Blanchett, Karl Urban, Anthony Hopkins, Tessa Thompson, Ray Stevenson, Sam Neill, Jeff Goldblum, Stan Lee, Lou Ferrigno
Thor, il dio del Tuono, è prigioniero dall’altro lato dell’universo, su un pianeta chiamato Sakaar, e privo del suo potente martello. Proprio nel momento in cui Asgard ha più bisogno di lui, Thor si trova quindi bloccato. Il dio deve allora lottare contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare il Ragnarok, la distruzione del suo mondo e la fine della civiltà asgardiana, per mano di una nuova e potentissima minaccia: la spietata Hela, una malvagia creatura proveniente da una zona oscura e dimenticata dell’universo, dotata di un potere mai visto prima nei Nove Regni. Prima, però, Thor dovrà sopravvivere a un letale scontro fra gladiatori che lo metterà contro il suo vecchio alleato e compagno nel team degli Avengers: l’Incredibile Hulk. Chris Hemsworth torna a vestire i panni di Thor nel sequel di "Thor: The Dark World", diretto da Taika Waititi, che subentra in cabina di regia ad Alan Taylor, e basato sull'omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics. Nel cast che vanta la presenza del premio Oscar Cate Blanchett, nel ruolo di Hela, ritroviamo anche Tom Hiddleston nei panni del fratello adottivo Loki, Idris Elba alias Heimdall e Anthony Hopkins nel ruolo di Odino. Tra gli altri personaggi presenti nei fumetti originali fanno il loro ingresso nell’Universo Cinematografico Marvel anche l’impetuosa guerriera cacciatrice di taglie Valchiria (Tessa Thompson), Skurge (Karl Urban) e il Gran Maestro, dittatore di Sakaar (Jeff Goldblum).