Sembra mio figlio

Genere: Drammatico

Regia: Costanza Quatriglio
Con: Basir Ahnang, Dawood Yousefi, Tihana Lazovic
Il giovane Ismail vive in Europa con il fratello Hassan, dopo essere sfuggito alle persecuzioni in Afghanistan quando era ancora bambino. La madre, che non ha mai smesso di attendere notizie dei suoi figli e che Ismail credeva morta, oggi non lo riconosce in quel ragazzo ormai ventottenne. Dopo diverse e inquiete telefonate, Ismail, che nel frattempo si è totalmente integrato in Italia, cerca un modo per ricongiungersi a lei. Ismail in un lungo viaggio, andrà incontro a quella madre assente, tornando alla sua terra dove da sempre la sua razza, gli Hazara, è oggetto di un feroce quanto poco conosciuto genocidio. Costanza Quatriglio dirige un dramma sulla migrazione, il genocidio e la maternità partendo da una storia vera, quella di Mohammad Jan Azad che arrivato in Italia dopo aver attraversato il Pakistan, l'Iran, la Turchia e la Grecia, ha vissuto in un centro per minori stranieri non accompagnati.

Questo film non risulta attualmente in programmazione in alcuna provincia.