Rosso Istanbul

Genere: Drammatico

Con: Halit Ergenç, Tuba Büyüküstün, Nejat Isler, Mehmet Günsür, Cigdem Onat, Serra Yilmaz, Zerrin Tekindor, Serif Sezer, Cemre Ebuzziya
Orhan Sahin, un tempo scrittore, vive in Inghilterra e fa l'editor. Dopo vent'anni torna in Turchia, il Paese natale che aveva lasciato in circostanze drammatiche e dopo avere pubblicato un romanzo di grande successo. Il motivo del rientro in patria è che deve correggere, e aiutare a concludere, "Rosso Istanbul", il libro del famoso regista cinematografico Deniz Soysal. I ricordi rimossi che Orhan aveva lasciato nella sua città non tardano a riaffiorare, e l'uomo si ritrova sempre più coinvolto nei legami con la famiglia e gli amici di Deniz, che sono anche i personaggi del libro del cineasta. Tra questi Neval e Yusuf, la donna e l’uomo a cui Deniz è più legato le cui esistenze non tardano a intrecciarsi prepotentemente con quella dell'editor. Ritrovatosi quasi intrappolato nella vita di un altro Orhan però finisce per indagare soprattutto su se stesso, riscoprendo emozioni e sentimenti che credeva sepolti per sempre e che, invece, tornano a chiedergli il conto... Ferzan Ozpetek dirige e sceneggia, in collaborazione con Gianni Romoli e Valia Santella, il dramma liberamente ispirato all'omonimo libro dello stesso regista,