Puoi baciare lo sposo

Genere: Commedia

Regia: Alessandro Genovesi
Con: Diego Abatantuono, Monica Guerritore, Salvatore Esposito, Cristiano Caccamo, Dino Abbrescia, Diana Del Bufalo, Beatrice Arnera, Rosaria D'Urso, Antonio Catania, Vito Facciolla
Antonio è un giovane italiano che si è trasferito a Berlino e che qui ha anche trovato l'anima gemella: Paolo. I due convivono felicemente nella capitale tedesca al punto che Antonio decide di chiedere a Paolo di sposarlo. Prima di convolare a giuste nozze i due devono conoscere le rispettive famiglie. Decidono quindi di partire insieme e in compagnia della loro amica Benedetta e del loro nuovo coinquilino Donato per raggiungere Civita di Bagnoregio, dove vivono i genitori di Antonio, la madre Anna e il padre Paolo, che è anche il sindaco progressista del paese. Anna si mostra da subito propositiva e positiva riguardo le prossime nozze del figlio, pretendendo che tutto si svolga secondo tradizione e a condizione che: al matrimonio partecipi anche la madre di Paolo, Vincenza, che a organizzarle sia il famoso wedding planner Enzo Miccio e, infine, che a celebrare il rito deve essere il marito, con tanto di fascia tricolore... Tre anni dopo "Ma che bella sorpresa" del 2015, Alessandro Genovesi riunisce sul set un cast di volti amati capitato da Diego Abatantuono e Monica Guerritore e che include una dellee stelle della serie tv "Gomorra" Salvatore Esposito e Cristiano Caccamo per portare sul grande schermo una commedia agrodolce che racconta i cambiamenti di costume nell'Italia dei giorni nostri.