Patti Cakes

Genere: Drammatico

Regia: Geremy Jasper
Con: Danielle Macdonald, Bridget Everett, Siddharth Dhananjay, Mamoudou Athie, Cathy Moriarty, McCaul Lombardi
Patricia Dombrowski, in arte Patti Cake$ ma soprannominata da tutti, malignamente, "Dumbo", ha ventitré anni. Sogna di diventare una star dell'hip-hop, anche se è troppo grassa e troppo bianca, e incontrare O-Z, il suo dio del rap e soprattutto sogna con tutta se stessa di fuggire dalla sua piccola città del New Jersey e dal suo lavoro di cameriera in uno squallido bar. Deve, comunque, prendersi cura di Nana, sua nonna, che adora e che la chiama da sempre "Superstar", e Barbra, sua madre, una cantante fallita e totalmente instabile. Una sera, poi, durante una lite, Patricia rivela tutto il suo talento con tanta rabbia e decide di imbarcarsi in un'avventura musicale con Jheri, il suo migliore amico e Basterd, un rapper antisociale... l'opera prima di Geremy Jasper, che firma anche la sceneggiatura, racconta la storia di un perdente alla ricerca della fama con umorismo, energia pura e ritmi indimenticabili. Insomma una Cenerentola taglia over nel triste New Jersey che piuttosto che il principe sogna di entrare nel mondo dei macho del rap. Nel ruolo della protagonista Danielle Macdonald ("Trust Me" del 2013 e "Every Secret Thing" 2014)