La La Land

Genere: Musicale

Con: Ryan Gosling, Emma Stone, J. K. Simmons, Finn Wittrock, Sandra Rosko, Sonoya Mizuno, John Legend, Hemky Madera, Ana Flavia Gavlak, Callie Hernandez
Mia è un'aspirante attrice che, in attesa di abbracciare il proprio sogno, tra un'audizione e un'altra, serve cappuccini alle stelle del cinema. Sebastian, invece, è un musicista jazz che sbarca il lunario esibendosi nei pianobar. Entrambi arrivati a Los Angels in cerca di fortuna,si incontrano un giorno per caso sull'autostrada. Nessuno dei due sospetta che da quel momento le loro vite si intrecceranno inestricabilmente portandoli a compiere passi che non avrebbero mai fatto da soli. Dopo quel primo incontro, infatti, fra loro non tarda a scatenarsi una passione travolgente che si nutre diu aspirazioni comuni, complicità e sostegno reciproco. Poi, arrivano i primi successi e Mia e Sebastian si ritrovano a doversi confrontare con scelte decisive che mettono in discussione la relazione tra loro.... Come mantenere l'equilibrio fra vita e arte, fra i sogni e la realtà? La magia della vecchia Hollywood, il romanticismo dei musical francesi e americani dell'Età D'oro rivivono nel moderno musical incentrato su una appassionata e tempestosa storia d'amore e interpretato dalla coppia formata da Ryan Gosling ed Emma Stone, già insieme sui set di "Crazy, Stupid, Love" del 2011 e "Gangster Squad" del 2013. Nel cast, tra gli altri, anche Thom SheltonFilm d'apertura del Festival di Venezia 2016. Vincitore di sette premi ai Golden Globes 2017(miglior film commedia o musicale, regia, attore protagonista di film commedia o musicale, attrice protagonista di film commedia o musicale, sceneggiatura, canzone e colonna sonora) è scritta e diretta da Damien Chapelle, qui al terzo lungometraggio dopo "Whiplash" , uscito nel 2014, candidato agli Academy Awards come Miglior Film e Miglior Sceneggiatura non originale e vincitore di tre Oscar - Miglior Montaggio, Miglior Sonoro e Miglior Attore Non Protagonista, e dopo l'opera prima "Guy and Madeline on a Park Bench" del 2009. A proposito del suo film, nelle note di regia, afferma Chazelle: “Per me era importante realizzare un film su due sognatori, su due persone che hanno grandi sogni che li fanno avvicinare, ma che li portano anche a separarsi”.

Questo film non risulta attualmente in programmazione in alcuna provincia.