Jukai - La foresta dei suicidi

Genere: Horror

Regia: Jason Zada
Con: Natalie Dormer, Taylor Kinney, Eoin Macken, Stephanie Vogt, Yukiyoshi Ozawa
Sara, giovane donna, entra nella foresta dei suicidi, la foresta Aokigahara in Giappone, per ritrovare la sorella gemella Jess che tutti credono morta. Jess è infatti scomparsa misteriosamente durante un campeggio in solitaria, proprio in quei luoghi dove le persone si recano per togliersi la vita. Nel fitto e muto groviglio di alberi e arbusti, ai piedi del monte Fuji, Sara si trova ad affrontare uno scenario tremendo che molto somiglia allo scenario di un suo incubo ricorrente. La fitta coltre di vegetazione racchiude oscuri misteri, orrende visioni di paura, strazio e dolore, mentre creature demoniache si nascondono nelle grotte gelate e nei fossi coperti. Chiunque vorrebbe fuggire da quel luogo selvaggio e labirintico, ma Sara è più che mai determinata a voler trovare sua sorella. Jason Zada debutta alla regia di un lungometraggio con un horror sovrannaturale ambientato nella leggendaria foresta di Aokigahara, alla base nord-occidentale del Monte Fuji in Giappone. Portagonista è Natalie Dormer, già nota nelle vesti di Margaery Tyrell nella popolare serie tv "Il trono di spade" e che ricordiamo anche nel ruolo di Cressida nei due capitoli di "Hunger Games: Il canto della rivolta". Al suo fianco Taylor Kinney, noto nel ruolo di Kelly Severide nelle serie tv "Chicago Fire", "Chicago Med" e "Chicago P.D."

Questo film non risulta attualmente in programmazione in alcuna provincia.