Il viaggio - The Journey

Genere: Drammatico

Regia: Nick Hamm
Con: Timothy Spall, Colm Meaney, Toby Stephens, Catherine McCormack, Ian McElhinney, Barry Ward, Ian Beattie, Freddie Highmore, John Hurt
Ian Paisley e Martin McGuinness, leader politici dell’Irlanda del Nord, sono due eminenti figure politiche e acerrimi nemici. Il primo è un carismatico predicatore protestante che, sfidando le istituzioni, è riuscito a portare il suo partito al successo, l'altro è un capo dichiarato dell’IRA (Esercito Repubblicano Irlandese). Dopo 40 anni di Troubles, i due si incontrano a St. Andrews, in Scozia, per discutere uno storico accordo di pace. Per via di una serie di contrattempi, i due si trovano a dover intraprendere un viaggio in macchina insieme, ricco di imprevisti, che presto si trasforma in un'occasione unica. Fra Ian e Martin, infatti, nasce una bizzarra amicizia grazie alla quale riescono a unire i due Stati e ad attuare l’atteso processo di pace. Soprannominati “Chuckle Brothers”, i due leader grazie al rapporto instaurato riescono alla fine ad appianare le potenziali frizioni e spaccature con l’Irlanda del Nord. Senza di loro e il viaggio intrapreso insieme, l’Irlanda non vivrebbe la situazione di pace in cui si trova al giorno d’oggi. Sullo sfondo di uno dei momenti più importanti nella storia dell’Irlanda e della Gran Bretagna, il resoconto romanzato dell'improbabile amicizia che ha legato Ian Paisley (interpretato da Timothy Spall) e Martin McGuinness (cui dà volto Colm Heaney), costretti a intraprendere insieme un breve viaggio in macchina, che darà il via a un grandissimo atto di fiducia verso la pace. In gioco c’è il futuro dell’Irlanda del Nord e proprio a questi due acerrimi nemici viene chiesto di lasciarsi alle spalle il passato e le convinzioni per forgiare un legame basato sul rispetto reciproco. Il cast stellare al fianco dei due protagonisti include Toby Stephens (Believe, The Machine, Severance), Freddie Highmore (La bussola d’oro, Spiderwick – Le cronache) e John Hurt (La talpa, Hercules, The Elephant Man). La regia è firmata Nick Hamm (The Hole, Killing Bono) e la sceneggiatura è di Colin Bateman.