I peggiori

Genere: Commedia

Con: Vincenzo Alfieri, Lino Guanciale, Antonella Attili, Tommaso Ragno, Miriam Canguro, Sara Tancredi, Biagio Izzo, Ernesto Mahieux, Francesco Paolantoni
In una Napoli cui non appartengono e di cui faticano ad accettare usi e costumi, Massimo e Fabrizio Miele sono due fratelli squattrinati e con poche o nessuna prospettiva di miglioramento che provano come possono a garantire un futuro migliore alla sorella tredicenne Chiara. Massimo lavora come manovale in un cantiere gestito dal losco albanese Durim Basha, che sfrutta i propri dipendenti, per la maggior parte extracomunitari, pagandoli quando vuole. Fabrizio, invece, laureato in legge, ha un impiego all'archivio del tribunale. Un lavoro in cui la noia è alleviata solo dalla presenza di di Arturo, ex gloria dei tribunali indolente e nichilista. Le cose peggiorano quando gli arretrati dell'affitto cominciano a diventare molto pesanti e Chiara viene sospesa da scuola a causa di una rissa ripresa da un cellulare diventata virale su Internet. Per i Miele la fine sembra vicina, l'affidamento di Chiara potrebbe essere messo a rischio: che fare? Un furto mascherato sembra la cosa migliore non avendo valide alternative. E visto che Durin nasconde nel suo ufficio i soldi dei dipendenti basterà entrare nel suo ufficio di nascosto e prendere quel che deve a Massimo. Ma quella che doveva essere una rapina, si trasforma molto presto in qualcosa di inaspettato. Al posto dei soldi, infatti, i fratelli trovano i passaporti sequestrati ai dipendenti extracomunitari. Massimo e Fabrizio, aiutati da Chiara, non tardano a reinventarsi "eroi a pagamento" con la missione di smascherare i "furbetti del quartierino" che infestano il Bel Paese! L'opera prima di Vincenzo Alfieri, anche interprete, è una commedia d'azione che segue le avventure di due giovani come tanti che si improvvisano eroi mascherati.