Genitori quasi perfetti

Genere: Commedia

Regia: Laura Chiossone
Con: Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Lucia Mascino, Marina Rocco, Elena Radonicich, Francesco Turbanti, Paolo Mazzarelli, Marina Occhionero, Nicolò Costa
Genitori quasi perfetti è il secondo lungometraggio di Laura Chiossone, un film che racconta la storia di Simona Riva, una mamma single e profondamente legata al figlio Filippo (Nicolò Costa). Simona, interpretata da Anna Foglietta, deve organizzare la festa di compleanno del figlio, che compirà otto anni. Il compito si rivela più arduo del previsto e il senso di inadeguatezza porterà a galla tutte le sue insicurezze di madre e di donna alle prese con la società contemporanea. Il giorno della festa, oltre ai compagni di scuola di Filippo, ci saranno anche i genitori, un campionario di adulti tra i più variegati. Mentre in soggiorno i bambini giocano e la festa procede come previsto, gli adulti in cucina si odiano amabilmente. Nel momento in cui un'inattesa performance di Filippo rompe gli schemi, si innesca un effetto domino di azioni e reazioni che porteranno la festa a deragliare. Lo spunto per la realizzazione del film deriva da un'esperienza personale della regista, quella di genitore che alle feste di compleanno dei figli deve avere a che fare con persone di ogni tipo e mentalità. Altro aspetto preso in esame è il mondo contemporaneo, così influenzato dai social media da creare una realtà parallela, una situazione fittizia in cui tutti danno il meglio di sé stessi, per poi essere totalmente diversi quando incontrati di persona.