Gatta Cenerentola

Genere: Animazione

Regia: Alessandro Rak
Con:
In una Napoli distopica, a bordo di una grande nave, la Megaride, ferma nel Porto vive la giovane Gatta Cenerentola, rimasta orfana. Suo padre, colto scienziato, morendo ha portato via con sé i segreti relativi alla tecnologia nascosta all'interno di Megaride, un tempo simbolo di speranza per il futuro della città che versa oramai nel degrado. Gatta Cenerentola trascorre le sue giornate all'ombra della perfida matrigna, e delle sue sei figlie, ignara che la donna stia sfruttando la sua eredità in combutta con Salvatore Lo Giusto, detto 'o Re, un ambizioso trafficante di droga che vorrebbe fare del porto napoletano la capitale del riciclaggio. La Megaride, ridotta un bordello, fa da teatro alla ricerca di giustizia della protagonista mentre gli ologrammi, tracce della tecnologia creata dal padre, fanno da ponte fra passato e futuro... Ispirato all'omonima favola napoletana del 1634 di Giambattista Basile, e all'opera teatrale in tre atti di Roberto De Simone, presentato al Festival di Venezia 2017 nella sezione Orizzonti, il film d'animazione realizzato con la tecnica del paint over è totalmente made in Napoli ed è diretto da Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone.