Due gran figli di...

Genere: Commedia

Regia: Lawrence Sher
Con: Owen Wilson, Ed Helms, J.K. Simmons, Glenn Close, Terry Bradshaw, Ving Rhames, Katie Aselton, Kate Williams, June Squibb
Peter e Kyle Reynolds sono due fratelli gemelli, ormai adulti, cresciuti da una madre single, l'eccentrica Helen, nella convinzione che loro padre fosse morto prima della loro nascita. I due sono molto diversi tra loro, Peter è un proctologo divorziato e con un figlio adolescente, mentre Kyle è un uomo stralunato che si è arricchito quando qualcuno ha deciso di mettere la sua foto su una bottiglia di salsa BBQ. Quando i due fratelli si riuniscono per le nozze della madre ricevono da lei una notizia bomba: Helen ha mentito loro per anni riguardo al presunto padre deceduto, il padre infatti non è affatto morto! E mentre la donna giustifica le proprie bugie dando la colpa al fervore femminista e alla filosofia degli anni '70, i due fratelli Reynolds decidono di attraversano il Paese alla ricerca del padre biologico a bordo di una vecchia auto sconquassata. Un viaggio alla ricerca delle proprie radici che li porta anche scoprire alcune cose della loro madre che forse non avrebbero mai voluto conoscere... Una commedia scoppiettante che racconta le disavventure di due fratelli sulle tracce del padre segan il debutto alla regia di Lawrence Sher, dopo una lunga carriera come direttore della fotografia (i film della serie “Una notte da leoni”), su una sceneggiatura scritta da Justin Malen (“La festa prima delle feste”). Protagonista la coppia formata da Owen Wilson (“Grand Budapest Hotel”, “Zoolander 2”) e Ed Helms (che ricordiamo nei film della serie “Una notte da leoni” e “Come ti spaccio la famiglia”). Il cast del film include anche la candidata all’Oscar Glenn Close (“Albert Nobbs”, “Guardiani della Galassia”), i premi Oscar J.K. Simmons (“Whiplash”) e Christopher Walken (“Il cacciatore”), Katt Williams, il quarterback della NFL Hall of Fame diventato attore Terry Bradshaw e Ving Rhames (che ricordiamo nei film della serie “Mission Impossible”).

Questo film non risulta attualmente in programmazione in alcuna provincia.