Dove non ho mai abitato

Genere: Drammatico

Regia: Paolo Franchi
Con: Emmanuelle Devos, Fabrizio Gifuni, Giulio Brogi, Hippolyte Girardot, Giulia Michelini, Fausto Cabra, Jean-Pierre Lorit, Naike Rivelli , Valentina Cervi, Yorgo Voyagis
Francesca, affascinante cinquantenne, vive a Parigi da molti anni con la figlia ormai adolescente e con il marito Benoît, finanziere sessantenne introverso ma molto protettivo con lei. Il padre di Francesca, Manfredi, famoso architetto, vive, invece, a Torino da quando è rimasto vedovo. Francesca lo vede di rado fino a quando a causa di un incidente domestico Manfredi chiede alla figlia di fare le sue veci nel progetto di una villa su un lago per una giovane coppia di innamorati così da averla vicina per un po' di tempo. Francesca accetta l'offerta e ben presto si trova a collaborare con il 'delfino' del padre, Massimo, cinquantenne brillante attualmente "impegnato" in una relazione aperta con Sandra ma che ha sempre evitato l'amore. Dopo un'iniziale ostilità, tra Massimo e Francesca nasce una grande sintonia professionale e un sentimento più profondo di quanto non si sarebbero mai aspettati... Dopo "E la chiamano estate" del 2012, Paolo Franchi torna in cabina di regia confezionando un film dalle atmosfere autunnali e "di struggente disillusione" come sottolinea lo stesso regista. Una storia d’amore in cui i protagonisti si ritrovano a fare i conti con se stessi. Protagonisti Emmanuelle Devos e Fabrizio Gifuni.