C'est la vie - Prendila come viene

Genere: Commedia

Regia: Barbara Rossi Prudente
Con: Valentina Vacca, Emilio Vacca, Salvatore Cantalupo, Alessandra Borgia, Sandra Borgmann, Ciro Carnevale, Mena De Filippo, Piergiuseppe Francione, Gianluca D'Agostino, Fabio Massa, Ilaria Delli Paoli, Antimo Navarra, Jean-Pierre Bacri, Gilles Lellouche, Jean-Paul Rouve, Vincent Macaigne, Suzanne Clément, Hélène Vincent, Benjamin Lavernhe, Eye Haidara
Pierre sta per convolare a nozze con Elena e desidera una festa di nozze indimenticabile. Per questo si è rivolto a Max Angély, grandissimo esperto di catering e al suo team. Location del ricevimento è un sontuoso castello del XVII secolo con tanto di parco e Max ha coordinato tutto per una grande festa. Il ricco e arrogante Pierre pretende, infatti, che tutto sia più che perfetto. Ma il destino scombina le carte e Max non trova il coraggio di dire al futuro sposo che la sua squadra potrebbe non essere al massimo delle possibilità... Per esempio, Etienne, intrattenitore di secondo livello, ha sostituito l'esperto dj, mentre Adèle, l'irascibile assistente di Max, continua a creare confusione, Josiane, collaboratrice stratta di Max nonché sua amante, è sul punto di rompere con lui e poi Julien, cameriere depresso con un passato da insegnante... Ma il motto di di Max è "adattati sempre!"... Speriamo funzioni... Un'entusiasmante festa di matrimonio in un palazzo francese del XVII secolo e il lavoro del personale dietro le quinte sono gli ingredienti della spassosa commedia francese scritta e diretta a quattro mani da Olivier Nakache ed Eric Toledano, che tornano a confezionare un film tre anni dopo "Samba" e che ricordiamo già alla regia dell'incantevole "Quasi amici - Intouchables" del 2011. Tra i protagonisti Jean-Pierre Bacri (che ricordiamo in "Quando meno te l'aspetti" del 2013) e Gilles Lellouche ( già nel cast di "È arrivato nostro figlio" del 2013)