A Private War

Genere: Drammatico

Regia: Matthew Heineman
Con: Rosamund Pike, Jamie Dornan, Stanley Tucci, Tom Hollander, Corey Johnson, Hilton McRae, Raad Rawi, Jeremie Laheurte, Jesuthasan Antonythasan
Marie Colvin (Rosamund Pike) è stata reporter di guerra per il Sunday Times dal 1985 fino alla sua morte, a Homs, nel 2012. "A Private War" racconta il talento e l’ossessione di una giornalista per il suo lavoro, e il prezzo fisico, psicologico, emotivo e sentimentale che tutto questo ha richiesto. Racconta la dipendenza dei corrispondenti di guerra per il fronte e per le situazioni di vita o di morte. Ogni viaggio comincia con la promessa che sarà l'ultimo, l'attrazione verso quelle situazioni è, però, troppo forte e la dipendenza da tutto questo supera ed oscura l'idea di farlo "semplicemente per lavoro". "A Private War" è, allora, non solo un classico biopic su una coraggiosa reporter, ma, anche, un film sul giornalismo, sulla sua pratica, sul suo ruolo nel mondo, senza tralasciare l'elemento di denuncia presente al suo interno, con il riferimento a guerre e luoghi di battaglia ormai dimenticati da un Occidente silenzioso, passivo e, a suo modo, responsabile. Nel cast, accando a Rosamund Pike, troviamo Jamie Dornan (molto lontano dal milionario sciupafemmine di "Cinquanta sfumature"), il sempre convincente Stanley Tucci e Tom Hollander ("Pirati dei Caraibi", "Ogni tuo respiro", "La ragazza dei tulipani").