Captive State

Genere: Fantascienza

Regia: Rupert Wyatt
Con: John Goodman, Ashton Sanders, Vera Farmiga, Jonathan Majors, Kevin Dunn, James Ransone, Alan Ruck, Madeline Brewer, Machine Gun Kelly, Kevin J. O'Connor, Ben Daniels, Caitlin Ewald, Lawrence Grimm, KiKi Layne, D.B. Sweeney
Chicago, giorni nostri. In seguito a un’invasione aliena che promette di cambiare il corso della storia, la città è sotto legge marziale. La famiglia Drummond, padre, madre e due figli, Gabriel e Rafe, cerca di mettersi in salvo. Ma la fuga finisce in tragedia lasciando i due ragazzini orfani. Trascorrono nove anni. Gabriel vivacchia come tanti, sognando la libertà ma sottomesso al nuovo governo, fatto di controlli, imposizioni, restrizioni e tanta propaganda (vi ricorda qualcosa?). Di Rafe non ha notizie da anni. Lo crede morto. Non è così. Rafe vive da tempo nell’ombra, leader della resistenza che cerca di opporsi agli invasori. Diretto da Rupert Wyatt (“L’alba del pianeta delle scimmie”) che ne firma anche la sceneggiatura con la moglie Erica Beeney (“La battaglia di Shaker Heights”), “Captive State” non è il solito film di alieni (e il budget di 25 miseri milioni di dollari lo conferma). Gli extraterrestri, spaventosi il giusto, non si vedono molto. Non sono loro il cuore della storia. Al centro ci siamo noi, gli “umani”, tra collaborazionisti, ribelli e quelli che stanno nel mezzo, tra voglia di libertà, voglia di fuga e dolente sottomissione. Poco apprezzata dalla critica statunitense, Gary Goldstein del The Los Angeles Times l’ha così riassunto «In “Captive State” gli alieni hanno preso il controllo del mondo (e lo faranno), ma sono gli spettatori, incastrati nella visione di questo confuso e lugubre thriller fantascientifico che finiscono per sentirsi ostaggi», la pellicola sembra aver avuto migliore accoglienza nella vecchia Europa. Nel cast Ashton Sanders (“Moonlight”), Jonathan Majors (“Hostiles”) rispettivamente Gabriele e Rafe, John Goodman, che interpreta il detective William Mulligan, Vera Farmiga e Kevin Dunn (“Veep”).

Questo film non risulta attualmente in programmazione in provincia di Roma.