After

Genere: Drammatico

Regia: Jenny Gage
Con: Josephine Langford, Hero Fiennes Tiffin, Selma Blair, Jennifer Beals, Dylan Arnold, Peter Gallagher, Meadow Williams, Inanna Sarkis, Samuel Larsen, Pia Mia
"Cinquanta sfumature" per adolescenti (o "Twilight" senza vampiri, come preferite). Lei, Tessa Young, studentessa modello, da tempo fidanzata con il ragazzo perfetto (dolce, sensibile, affidabile), è la figlia che tutti vorrebbero avere. Mai un problema, mai una trasgressione, un angelo in terra. Lui, Hardin Scott, è il classico tenebroso che tutte sognano, bello, bellissimo, misterioso, ribelle. James Dean vi dice niente? Come da copione i due si incontrano, scontrano e, inevitabilmente, si innamorano. Finale alla Twilight o alla Romeo e Giulietta? “After” porta sul grande schermo il best seller di Anna Todd, inizialmente (era il 2014) pubblicato tramite Wattpad e, in pochissimo tempo, diventato un successo planetario. La storia, come affermato dalla stessa autrice, è nata traendo ispirazione dagli One Direction, la band della sua adolescenza. Nel film, però, ogni riferimento a Harry Styles e compagni è sparito (ragioni di copyright). Giovanissimi i protagonisti. Tessa è interpretata da Josephine Langford, attrice australiana, mamma e papà medici, sorella, Katherine, a sua volta attrice. «Il primo provino l’ho fatto via Skype - ha raccontato nel corso di un’ospitata a Verissimo - all’inizio mi sono proposta per il ruolo di Tessa, un mese dopo ho fatto un’audizione per un altro personaggio del film ma dopo, sempre via Skype, mi hanno richiamato per fare la protagonista». Hardin ha il volto di Hero Fiennes-Tiffin, figlio d’arte (i genitori sono entrambi registi, tra gli zii vanta Joseph e Ralph Fiennes) che i più attenti ricorderanno in “Harry Potter e il principe mezzosangue”, allora poco più che bambino interpretava un giovane Voldemort. «Vorrei avere la stessa fiducia in me stesso che ha Hardin - ha confessato Hero - Alla fine, come attore, devo prestare più attenzione alle differenze che alle caratteristiche comuni. Con questo personaggio la diversità più grande è il fatto che lui è molto impulsivo. Io nella vita sono una persona più logica e razionale, penso molto di più alle cose».

Questo film non risulta attualmente in programmazione in provincia di Roma.