Welcome Home

Genere: Thriller

Regia: George Ratliff
Con: Aaron Paul, Emily Ratajkowski, Riccardo Scamarcio, Francesco Acquaroli, Katy Louise Saunders, Alice Bellagamba, Evgeny Krylov, Igor Mikhaylov, Daphne Alexander, Federico Riccardo Rossi
Nel cuore dell'Umbria, nelle campagne intorno a Todi, nel tentativo di riaccendere la scintilla del loro rapporto, una coppia di giovani americani in crisi, formata da Bryan (Aaron Paul, il Jesse Pinkman di “Breaking Bad”, ruolo che gli ha fruttato tre Emmy) e da Cassie (Emily Ratajkowski, modella e star del web con il nome di “Emrata”), prende in affitto una romantica villa nella campagna italiana tramite il sito web “Welcome Home”. Arrivati in Italia, Cassie fa amicizia con Federico, il vicino di casa bello e tenebroso che infatti è interpretato da Riccardo Scamarcio, sempre disponibile a fare da guida. Bryan si sente subito minacciato dal fascino di Federico e Cassie si infastidisce per questo. E Federico allora sfrutta proprio la gelosia di Bryan per mettere i due fidanzati l'uno contro l'altra. Bryan e Cassie si ritrovano presto coinvolti in una sexy e pericolosa caccia al topo dove scopriranno che la persona che ami di più potrebbe essere quella di cui fidarsi di meno. E una vacanza da sogno si può anche trasformare, lentamente e inesorabilmente, in un incubo quando Federico rivela la sua vera natura. “Ho avuto un ottimo rapporto con il regista e con i miei compagni di lavoro. Bellissima la fotografia che valorizza i paesaggi di Todi che fanno da interessante sfondo ad un thriller sensuale. Il mio è un personaggio ambiguo e pericoloso che passa dalla dolcezza alla violenza senza mezze misure”, ha spiegato Riccardo Scamarcio: “Non amo fare i cattivi sempre e solo veramente cattivi, perché così sono anche peggio. E questo perché voglio che il pubblico si identifichi”. Questo thriller psicologico con una critica neanche tanto velata alle manie dei social, al desiderio di essere comunque connessi e guardati, è stato scritto da David Levinson mentre la direzione della fotografia è di Shelly Johsnon. Le musiche sono state composte dal grande Bear McCreary (Battlestar Galactica, The Walking Dead, Black Sails e Outlander) invece il montaggio è stato affidato a Brian Scofield. Accanto ai tre protagonisti, nel film ci sono anche Katy Louise Saunders, Alice Bellagamba, Daphne Alexander e Nav Ghotra, oltre che Francesco Acquaroli, il Samurai della serie “Suburra”.

Questo film non risulta attualmente in programmazione in provincia di Pescara.