Mr. Ove

Genere: Commedia drammatica

Regia: Hannes Holm
Con: Rolf Lassgard, Bahar Pars, Ida Engvoll, Filip Berg, Chatarina Larsson
Il signor Ove ha 59 anni e non sopporta molte cose della vita moderna. burbero ex Presidente dell'Associazione dei condomini, nonostante sia stato sollevato dall’incarico, non ha alcun desiderio che non sia la perfetta cura della comunità e non fa che sorvegliare con piglio poliziesco tutto il quartiere. Quando, operaio da 43 anni presso le industrie Saab, Ove viene mandato in pensione, senza ormai più nulla da fare, con il suo atteggiamento molesto, finisce per causare ancora più ostilità nel vicinato. Ogni mattina alle 6.30 Ove si alza per condurre la sua ispezione poliziesca del quartiere e assicurarsi che le regole siano rispettate, che tutto sia in ordine. Di fatto ce l'ha un po' con tutti nel quartiere, ma l’arrivo di Parvaneh, la nuova vicina iraniana che si è trasferita con il marito e i due figli nella casa difronte, apre pian piano la mente di Ove, al punto da farlo apparire come il miglior “nonno” che un nipote possa desiderare. Un uomo maturo, burbero e insopportabile che attraverso l'inaspettata amicizia con la nuova vicina di casa svela che dietro la propria rudezza nasconde un gran cuore e un profondo senso di giustizia. Tratto dal best-seller dello svedese Fredrik Backman “L’uomo che metteva in ordine il mondo”, pubblicato in oltre 30 Paesi, il film di Hannes Holm è stato candidato a due premi Oscar, Miglior film straniero e Miglior make up ed ha vinto l’EFA come Miglior commedia europea.

Questo film non risulta attualmente in programmazione in provincia di Milano.