La prima vacanza non si scorda mai

Genere: Commedia

Regia: Patrick Cassir
Con: Jonathan Cohen, Camille Chamoux, Jérémie Elkaïm, Camille Cottin, Dominique Valadie', Aleksandar Aleksiev
"La prima vacanza non si scorda mai" è il film che racconta la storia di due trentenni parigini Marion e Ben che si sono conosciuti su Tinder in una calda notte di luglio dopo una notte di sesso sfrenato consumato sul pianerottolo della casa di Marion, i due decidono di trascorrere insieme le vacanze estive e a metà strada tra le loro destinazioni da sogno. Marion ha in progetto un viaggio a Beirut in compagnia di due amici mentre lui trascorrerà un periodo di relax a Biarrets con la famiglia per poi finire in Bulgaria. In questa terra ostile dove il mare non è abbastanza blu, il cemento è di gran lunga superiore alla sabbia e il cibo ha un sapore indefinibile ed è così che inizia un’avventura rocambolesca tra ostelli hippy, spiagge affollate, sport estremi e noiosi resorts. Una vacanza che si trasformerà in un’esperienza indimenticabile, nel bene e nel male, per entrambi. "La prima vacanza non si scorda mai" è il primo lungometraggio del regista francese Patrick Cassir che affronta il tema delle relazioni sentimentali in viaggio, banco di prova per le coppie consolidate e in questo caso trampolino di lancio per una coppia agli albori. Il regista affronta il tema con tre caratteristiche sempre apprezzate: humour, senso pratico e modernità. Il contesto del film è assolutamente contemporaneo: dove si cercano appuntamenti su Tinder, si scelgono ristoranti in base alle recensioni di TripAdvisor e si prenotano gli alloggi con AirBnb e il regista riesce ad integrare tutti i questi temi con disinvoltura, creando una storia dinamica pur nella sua semplicità.

Questo film non risulta attualmente in programmazione in provincia di Brescia.